Asus Zenfone 2 Laser ZE500KL: ecco la recensione completa di TecnoCellulare

asus-zenfone-2-laser-ze500kl-ecco-la-recensione-completa-di-tecnocellulare

Ormai da due mesi sto utilizzando il nuovo Zenfone 2 Laser ZE500KL e posso dire di aver rivalutato completamente i prodotti marchiati Asus. In passato consideravo infatti questo marchio adatto solamente al settore informatico, ma da quello che ho visto il produttore ha fatto davvero grandi passi in avanti.

Passiamo però subito a parlare delle caratteristiche tecniche di questo smartphone così da iniziare con la mia personale recensione.

Per questo prodotto Asus ha scelto di far muovere il tutto da un potente processore Qualcomm Snapdragon 410 Quad Core da 1,2 GHz affiancato da processore grafico Adreno 306. La memoria RAM risulta invece essere di ben 2 GB mentre la memoria interna è adesso da 16 GB. Questo permette di avere un’ottima capacità di archivio e per tutti coloro che avessero invece bisogno di ulteriore spazio è possibile espanderlo tramite schede microSD, ma non è possibile impostare la memoria esterna come principale.

Proprio la buona quantità di memoria RAM rende il telefono veloce. Sono rimasta molto sorpresa dalla fluidità con cui si aprono le applicazioni, come gira il telefono ma sopratutto come vengono riprodotti i giochi che in altri smartphone da me utilizzati non riuscivo neanche ad avviare.

Per lo scatto di foto abbiamo una fotocamera da 8.0 Megapixel con doppio flash LED in due tonalità; questo permette di avere foto di buona qualità anche in scarse condizioni di luce. Inoltre il laser autofocus che troviamo sulla destra della fotocamera riesce a mettere a fuoco con una velocità davvero impressionante.

Le foto hanno una resa cromatica davvero notevole e tutti gli amanti dei selfie ameranno la fotocamera anteriore da ben 5.0 Megapixel. Infine, i video vengono ripresi alla risoluzione massima del Full HD e cioè a 1080p (buona qualità ma nulla di eccezionale).

asus-zenfone-2-laser-ze500kl-ecco-la-recensione-completa-di-tecnocellulare-2

Lo Zenfone 2 Laser è comodo da utilizzare anche con una sola mano grazie alla funzione del doppio tocco sullo schermo per accenderlo. I tasti del volume si trovano sul retro ma vengono premuti con facilità e ci vuole poco tempo ad abituarsi a questa inusuale posizione.

Il display mi ha lasciato veramente di stucco e voi vi potreste chiedere come mai. La motivazione è molto semplice e si basa soprattutto sull’ampiezza di ben 5 pollici e sulla luminosità che rende questa serie davvero interessante vista anche la fascia di prezzo su cui si posiziona.

L’unica pecca è che come nei modelli precedenti ci sono delle applicazioni preinstallate che sono inutili ed è impossibile cancellarle. Tra queste troviamo però anche Minimovie che ci permette di creare brevi filmati con le foto da noi scattate.

Il browser presente al momento dell’acquisto è fluido e si utilizza bene anche su siti pesanti e ricchi di foto e video. E’ possibile comunque installarne di nuovi direttamente scaricandoli dal Play Store. Inoltre la presenza del 4G LTE offre un’esperienza di navigazione davvero notevole e si scaricano decine e decine di Megabyte in pochi secondi.

La batteria da 2070 mAh riesce a garantire, incredibilmente, un’autonomia  superiore a quella dello Zenfone 2 “classico” da 5 pollici. Ed è sorprendente come riesca ad arrivare a fine giornata senza problemi anche con l’utilizzo di internet, social network e giochi 3D. Una delle funzioni che forse può incidere di più sulla batteria e quando si attivano due linee sullo stesso device. Lo Zenfone 2 Laser è infatti Dual Sim e può quindi ospitare al suo interno due schede sim di operatori anche differenti.

Nella confezione classica di vendita troviamo: un cavo USB-microUSB, un alimentatore da 1A (a 5,2V) ed un paio di cuffie in-ear con gommini delle varie misure così da adattarle a tutti i tipi di padiglioni.
Il prezzo ufficiale di vendita di questo Asus Zenfone 2 Laser ZE500KL risulta essere di 199€ ma è possibile acquistarlo a molto meno direttamente su Amazon Asus ZenFone 2 Laser .

Personalmente consiglio vivamente l’acquisto di questo sorprendente smartphone marchiato Asus visti i moltissimi pregi integrati al suo interno ed i pochissimi difetti riscontrati. Per questa fascia di prezzo direi che si possa considerare un must buy.

Giulia Bellacicco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code