LoSai e ChiamaOra di Tim: da dicembre netto aumento di prezzo

losai-e-chiamaora-di-tim-da-dicembre-netto-aumento-di-prezzo

Tim aumenta nuovamente le sue tariffe e dopo aver messo a pagamento i servizi LoSai e ChiamaOra gli da un ulteriore aumento di prezzo.

Attualmente i due servizi avevano infatti un costo di 1,90 euro ogni quattro mesi ma da dicembre ed esattamente dal 6 le cose cambieranno: 1,90 euro ogni due mesi!

In queste ora sono infatti partiti i primi sms che avvisano i clienti di questo ulteriore aumento di prezzo.

Ovviamente è possibile disattivare gratis queste due opzioni direttamente chiamando il 40920 ed entro il 5 dicembre è possibile recedere dal contratto contattando il 119.

A cosa servono esattamente però questi due servizi? LoSai e ChiamaOra permettono di ricevere un messaggio ogni volta ce il telefono è spento o non raggiungibile con il nome della persona che ci ha cercato che ovviamente dovrà essere registrato in rubrica, altrimenti verrà visualizzato solo il numero.

Questo servizio era in passato gratuito ma dopo aver comunque perso una fetta di mercato con l’avvento di WhatsApp e altri software di messaggistica hanno dovuto trovare altri modi per aumentare l’entrate.

C’è comunque da dire che anche gli altri operatori si sono allineati a questa politica di rendere a pagamento questo servizio facendo così cartello.

Se non vi servono vi consigliamo quindi di disattivare il servizio così da non incorrere in inutili addebiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code