Samsung Galaxy Note Edge: ecco il primo smartphone con display laterale curvo

samsung-galaxy-note-edge-ecco-il-primo-smartphone-con-display-laterale-curvo

Samsung stupisce ancora e presenta durante l’evento Unpacked 2014 Episode 2 il Samsung Galaxy Note Edge, un nuovo smartphone Android che affianca il Galaxy Note 4 ma che aggiunge un’incredibile novità: un bordo touchscreen.

Il device ha infatti uno dei lati curvi su cui è posizionato un altro display che è in grado di funzionare separatamente rispetto a quello principale.

Quando il telefono è bloccato si possono inoltre vedere tutte le notifiche direttamente su questo speciale schermo così da avere sempre sotto controllo sms, chiamate ma anche WhatsApp ed email.

Le altre caratteristiche tecniche di questo nuovo Samsung Galaxy Note Edge riprendono esattamente quelle del Galaxy Note 4 e possiamo trovare:

  • schermo principale touchscreen con risoluzione di 1600 x 2560 pixel
    sistema operativo Android 4.4 Kitkat
    fotocamera principale dotata di risoluzione di 16.0 Megapixel ed in grado di scattare foto anche al buio grazie al flash LED integrato
    processore Quad Core da 2.7 GHz con alte performance
    memoria RAM di 3 GB
  • connettività WiFi e bluetooth
  • sensore per il battito cardiaco
  • supporto alle reti 4G LTE
  • modulo GPS integrato
    batteria da 3000 mAh che promette una buona autonomia durante l’utilizzo

Il produttore rilascerà comunque alcune API specifiche per gli sviluppatori così da rendere il secondo display ancora più personalizzabile ed utile.

Immancabile anche in questo modello il pennino denominato S-Pen che permette di sfruttare una serie di applicativi realizzati appositamente da Samsung per questa serie.

Il Samsung Galaxy Note Edge sarà disponibile entro la fine del 2014 ad un prezzo sicuramente superiore ai 750€ anche se attualmente non è ancora stato comunicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code