PiPO Work W1: ecco il primo clone dell’Asus Transformer Book T100

pipo-work-w1-ecco-il-primo-clone-dellasus-transformer-book-t100

Direttamente dalla Cina arriva il PiPO Work W1, il primo clone al mondo del famoso Transformer Book T100 di Asus.

Il device monta al suo interno un processore Intel Atom Z3740D Dual Core da 1.8 GHz affiancato da 2 GB di memoria RAM e sufficienti da poter gestire in modo fluido il sistema operativo Microsoft Windows 8.1.

A mostare tutti i tiles dell’OS di Microsoft ci pensa uno schermo touchscreen ampio 10.1 pollici con risoluzione HD e dotato di tecnologia IPS che permette di avere una maggiore qualità quando si inclina il dispositivo.

I modelli disponibili sono due e si differenziano per la memoria interna che può essere di 32 o 64 GB. La memoria è comunque espandibile con schede microSD.

Completano infine la dotazione la batteria da 7900 mAh e le connettività WiFi 802.11 b/g/n ed il bluetooth 4.0.

Particolarità che riprende esattamente il modello di Asus è la possibilità di trasformare il tablet in un vero e proprio PC collegandolo alla tastiera QWERTY fisica.

Il prezzo di vendita per questo PiPO Work W1 è stato fissato a 399 dollari per il modello base pari a circa 290 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code