Video sponsorizzato Samsung: ecco come scrivere a Babbo Natale nel 2012

Samsung, con l’arrivo delle festività natalizie, lancia un nuovo video dedicato alla Premium Suite presente sul Samsung Galaxy Note 10.1.

Grazie a questa particolare suite è infatti possibile avere delle nuove features, ancora più semplici e rivoluzionarie che offrono all’utente un’interazione maggiore con il display touchscreen e quindi con i tantissimi applicativi messi a disposizione del produttore.

Se in passato l’usanza era quella di scrivere una lettera da spedire a Babbo Natale ai giorni nostri la situazione è decisamente cambiata, si può fare tutto grazie al proprio tablet e alla speciale S-Pen integrata nella scocca.

Con estrema semplicità è infatti possibile realizzare una nota con testi, immagini e disegni da inviare direttamente a tutti i propri contatti, così come se si scrivesse su un pezzo di carta.

Ma non solo.

Grazie alla fotocamera integrata con risoluzione di 5.0 Megapixel è possibile scattare foto in alta definizione e successivamente modificarle con il programma Paper Artist. Questo applicativo è in grado di di offrire un alto grado di personalizzazione e, una volta che si è modificata la foto, con un tocco è come sempre possibile inviarla o pubblicarla sul proprio profilo di Facebook o Twitter così da mostrare a tutti i propri risultati.

Il Samsung Galaxy Note 10.1 offre poi la nuova funzione di Multi Windows, funzione ideale per coloro che vogliono avere sotto gli occhi due applicazioni aperte contemporaneamente che sia il browser, l’applicativo note o il lettore video.

Questo, unito alle ottime caratteristiche tecniche come il processore Quad Core affiancato ai 2 GB di memoria RAM, riesce ad offrire una velocità ed una semplicità davvero mai vista su un prodotto portatile.

Con l’arrivo del Natale quindi Samsung punterà molto sul suo nuovo tablet di punta e con il video qui sotto potete vedere anche voi le potenzialità di questo device.

Sponsorizzato da Samsung

Se vuoi rimanere sempre aggiornato con le notizie di TecnoCellulare, puoi seguirci su Facebook, Twitter oppure sottoscriverti al Feed RSS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code