RIM BlackBerry Curve 9220: nuovo super economico smartphone dal prezzo di 149€

RIM ha appena annunciato l’arrivo in Italia del BlackBerry Curve 9220, un nuovo smartphone economico da parte della casa canadese.

Il device sarà infatti disponibile con gli operatori Tim, Vodafone e Wind al prezzo di 149€ mentre sul mercato libero lo troveremo a 169€ con incluso però anche il Music Pack, un set che include un paio di cuffie di alta qualità e una microSD da 8 GB.

Il BlackBerry Curve 9220 copre quindi la fascia medio-bassa di mercato ma offre comunque tutte le features che hanno reso grande RIM in questi anni.

Le principali caratteristiche tecniche includono un display ampio 2,44 pollici con risoluzione QVGA, una fotocamera da 2.0 Megapixel e connettività che integra WiFi e bluetooth.

Questo significa che non supporta le reti 3G ad alta velocità ma solo il GSM e l’EDGE.

Interessante la sezione musicale che integra, oltre al lettore MP3 e video, anche una radio FM per poter portare sempre con sé sempre le proprie stazioni radio preferite.

A gestire tutte le varie funzioni ci pensa il sistema operativo BlackBerry OS nella versione 7.1.

Ovviamente il punto forte di questo device è la tastiera QWERTY, ideale per scrivere email e lunghi messaggi con estrema semplicità e velocità.

Ecco le parole di Alberto Acito, Managing Director South East Europe di RIM:

“Il BlackBerry Curve 9220 è la scelta ideale per chi si avvicina al mondo degli smartphone per la prima volta. Abbiamo realizzato uno smartphone completo e allo stesso tempo di facile utilizzo garantendo tutte le più importanti funzionalità di messaggistica e social networking ampliando la gamma dei nuovi modelli con il nuovo sistema operativo BlackBerry 7.”

Per il prezzo che ha quindi il BlackBerry Curve 9220 è sicuramente un ottimo compromesso per tutti coloro che vogliono usufruire dei servi di RIM senza però spendere grandi cifre.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato con le notizie di TecnoCellulare, puoi seguirci su Facebook, Twitter oppure sottoscriverti al Feed RSS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code