Oppo Finder come martello: eccolo in una video prova estrema

La moda del momento è quella di realizzare video estremi per vedere la resistenza dei nostri prodotti tecnologici.

Questa volta è il turno dell’Oppo Finder, il nuovo smartphone Android più sottile al mondo grazie al suo spessore di appena 6,65 millimetri.

Nel video che potete vedere qui sotto il Finder viene utilizzato come sostituto di un martello per inserire chiodi su una tavola di legno.

Il risultato?

Nessuno! Lo smartphone non mostra nessun minimo segno di graffio o scalfitura e mostrando quindi un’estrema resistenza.

Tra le altre caratteristiche dell’Oppo Finder vi ricordiamo il display touchscreen ampio 4,3 pollici con tecnologia Super AMOLED Plus, il processore Cortex A15 Dual Core affiancato da 1 GB di memoria RAM e Android nella versione 4.0 Ice Cream Sandwich.

Eccovi però ora il video.

Notevole, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code