Samsung Galaxy Camera: ecco tutti i dettagli completi della nuova unione tra Android e le fotocamere

Samsung ha mostrato all’IFA 2012 di Berlino la sua nuova serie chiamata Galaxy Camera, una nuova serie di fotocamere digitali dotate di sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean.

Il device offre tutto il meglio che una fotocamera digitale può avere come un sensore da 16.0 Megapixel con apertura massima di 23 millimetri, zoom ottico che arriva fino a 21x e una focale da F2.8.

Integrata è anche presente “Smart Pro” una funziona realizzata appositamente da Samsung che permette di ottenere scatti in alta qualità anche in condizioni di luce sfavorevoli.

Non è solo l’ottica ad essere grande in questo prodotto, anche il display offre un’ampiezza di ben 4,77 pollici con tecnologia Super Clear HD con ben 308 ppi.

Notevole anche il processore che deve gestire Android: un Quad Core da 1,4 GHz che offre quindi alte performance.

Interessante notare come anche la connettività sia completa di tutto il necessario e quindi di HSPA, LTE, bluetooth 4.0, WiFi b/g/n Dual Band e GPS integrato.

Il tutto in un peso contenuto di appena 305 grammi!

Moltissimi altri programmi dedicati alle foto sono stati integrati come “Photo Wizard” e “Auto Face Calibration” per modificare e ritoccare le foto ma anche “Movie Wizard” per montare velocemente i video dirattamente dalla fotocamera.

Samsung con la Galaxy Camera ha aperto quindi una nuova sezione di prodotti super tecnologici, un po’ come è avvenuto l’anno scorso con l’uscita del Galaxy Note.

Attualmente non è ancora stata comunicata la data di disponibilità sul nostro mercato così come il prezzo di vendita che rimane attualmente sconosciuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code