iPhone 4: penalizzato con l’aggiornamento di iOS 6.0

Apple ha presentato durante il WWDC 2012 il nuovo sistema operativo iOS 6.0, OS sistema che però non sarà disponibile pe tutti i device di Apple.

Ad essere esclusi dall’aggiornamento sono gli iPhone 3G e gli iPad di prima generazione mentre per gli iPhone 3GS e 4 ci saranno alcune limitazioni.

Quello forse più penalizzato rispetto alle caratteristiche che offre sembra però essere l’iPhone 4 su cui non sarà presente nè la funzionalità Flyover e nè la navigazione con le nuove Mappe.

Ovviamente non sarà reso disponibile nemmeno Siri ma quello che stupisce forse di più è l’impossibilità di fare videochiamate utilizzando la rete 3G, praticamente incredibile visto che l’iPhone 4 è in grado di utilizzare FaceTime in WiFi e quindi non dovrebbe avere nessun problema a farlo anche in 3G.

Queste sono solamente scelte di marketing e non imputabili alla scarsa potenza del prodotto e comunque il malcontento tra gli utenti aumenterà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code