Orange San Diego con piattaforma Intel: disponibile dal 6 giugno in UK al prezzo di 250 euro

L’operatore Orange lancerà sul mercato inglese dal 6 giugno il San Diego, il primo smartphone ad approdare in Europa basato sulla piattaforma di Intel.

Il device offre interessanti caratteristiche tecniche a partire dal display touchscreen ampio 4,03 pollici dotato di alta risoluzione visto che si parla di 1024 x 600 pixel.

A gestire tutte le funzioni ci pensa il sistema operativo Android 2.3 Gingerbread che verrà nei mesi successivi aggiornato ad Ice Cream Sandwich.

Proprio il sistema operativo di Google è mosso dal processore Intel Atom Z2460 Single Core da 1,6 GHz che permette quindi di far girare il tutto senza problemi.

Interessante la multimedialità di cui fanno parte le due fotocamere rispettivamente da 8.0 Megapixel per quella posteriore e da 1.3 Megapixel per quella anteriore.

Completa infine anche la connettività presente con l’HSPA+, con il bluetooth, con il WiFi 802.11 b/g/n e con il modulo GPS integrato.

L’Orange San Diego sarà disponibile in Inghilterra dal 6 giugno libero da qualsiasi vincolo al prezzo di 200 sterline pari circa 250 euro. Come prezzo quindi risulta sicuramente essere un prodotto interessante.

Scopriremo solo tra qualche mese se la piafforma di Intel riscuoterà successo tra gli appassionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code