Oppo Finder con spessore di 6,65 millimetri: ecco in anteprima le caratteristiche tecniche

Oppo ha appena annunciato alcune delle caratteristiche del nuovo Finder, lo smartphone più sottile al mondo con uno spessore di appena 6,65 millimetri!

Il produttore aprirà i preordini in Cina a partire dal 6 giugno e sarà disponibile ad un prezzo di circa 500 euro.

Nonostante il ridottissimo spessore l’Oppo Finder incude tutto il meglio della tecnologia attuale come un display touchscreen ampio 4,3 pollici di tipo Super AMOLED Plus, un processore Dual Core da 1,5 GHz affiancato da 1 GB di memoria RAM e doppia fotocamera., quella posteriore con risoluzione di 8.0 Megapixel mentre quella anteriore utilizzabile per le videochiamate da 1.3.

A gestire tutte le funzioni ci pensa infine il sistema operativo di Google Android nella versione 4.0 Ice Cream Sandwich.

Che dire, l’Oppo Finder riuscerà a primeggiare forse per molto tempo per quanto riguarda lo spessore anche se gli altri produttori con nomi più conosciuti non staranno di certo a guardare.

Ma alla fine serve davvero uno smartphone così sottile e soprattutto è comodo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code