Video Sponsorizzato Volvo V60 Plug-in Hybrid: quando la potenza abbraccia la natura

La tecnologia sta facendo passi da gigante non solo nel settore della telefonia e dei computer ma anche in quello automobilistico.

Uno dei produttori più impegnati nello sviluppo di nuovi motori ecologici è sicuramente Volvo che, grazie alla nuova V60 Plug-in Hybrid, introduce una nuova tecnologia ibrida turbodiesel che permette di ridurre notevolmente i consumi e la produzione di CO2.

La particolarità di questa nuova autovettura è la possibilità di ricaricare le batterie integrate semplicemente collegandola ad una presa di corrente dedicata, così come si fa da anni con il proprio smartphone o con il proprio notebook. Queste speciali prese di corrente stanno iniziando ad essere posizionate in alcune delle più grandi città italiane come Roma e Milano.

Ottima infine anche l’accelerazione che permette di ottenere prestazioni da 0 a 100 km/h in appena 6,9 secondi, risultato ottimo tenendo soprattutto conto che è un auto ibrida e quindi con motore ibrido.

Se vi siete incuriositi e volete vedere la Volvo V60 Plug-in Hybrid in azione potete guadare il video qui sotto.

Sponsorizzato da Volvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code