Windows Phone Tango: ecco tutte le limitazioni degli smartphone di fascia medio/bassa

Durante il Mobile World Congress 2012 tenutosi a Barcellona sono stati presentati molti smartphone con sistema operativo Windows Phone Tango di fascia media e quindi con caratteristiche tecniche basiche.

I seguenti telefoni hanno infatti un processore sicuramente non top di gamma e appena 256 MB di memoria RAM.

Riguardo l’OS di Microsoft non ci sono problemi; gira tutto bene e senza rallentamenti ma questo comporta l’assenza di alcune funzionalità.

Ecco la lista completa:

1. Per prima cosa alcune applicazioni presenti sul Marketplace non funzioneranno visto che richiedono una potenza e un quantitativo di RAM che su questi modelli non è sufficiente.

2. I podcast non saranno presenti e quindi non si potranno vedere e scaricare

3. Non sarà presente Bing Local Scout

4. Assenza del supporto per i codec in grado di mostrare video in qualità HD

5. Assenza dei background agents per liberare RAM

Sicuramente queste limitazioni sono abbastanza fastidiose anche se forse queste funzionalità non sono proprio essenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code