Samsung: Windows Phone 7 prende il posto di Symbian

Samsung ha annunciato ufficialmente che non è più intenzionata ad utilizzare il sistema operativo Symbian per i suoi futuri smartphone.

Infatti la casa coreana punterà su altri sistemi quali Android, Windows Phone 7 e Bada.

Proprio quest’ultimo è completamente ideato da Samsung ed è, per esempio, presente sul Wave.

La chiusura completa del supporto agli sviluppatori avverrà il 31 dicembre 2010.

Sicuramente non è cattiva idea visto che Symbian risulta ormai un sistema obsoleto, uguale a quello presente sui cellulari di cinque anni fa e adattato solamente ai dispositivi con schermo touchscreen.

Simon Stanford, responsabile della divisione Mobile di Samsung UK e Ireland ha dichiarato:

“L’aggiunta di terminali Windows Phone 7 al portafoglio degli smartphone Samsung rappresenta una pietra miliare significativa. I nuovi smartphone Windows Phone 7 di Samsung avranno un ruolo chiave nel rinforzare la nostra leadership nel mercato e sottolineano l’impegno ad offrire un’ampia gamma di terminali su piattaforme differenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code