HTC Merge: l’Android phone che funziona in tutto il mondo

In rete è apparsa un’immagine dell’HTC Merge, un nuovo smartphone con Android a bordo della casa taiwanese.

Il dispositivo è dotato di un processore Qualcomm MSM7630 a 1 GHz ed è mosso dalla versione 2.2 Froyo di Android.

Ottima la presenza di una tastiera QWERTY a scomparsa con tasti ben distanziati tra loro e nel retro trova spazio una fotocamera da 5.0 megapixel con autofocus e LED flash in grado di girare video in alta definizione fino a 720p.

La memoria integrata per archiviare foto, applicazioni e video è di 4 GB ulteriormente espandibili con microSD.

Essendo uno smartphone Android la connettività è come sempre completa di HSDPA, WiFi, bluetooth e GPS integrato.

Il dispositivo è anche uno dei primi cellulari a funzionare su tutte le reti mondiali visto che supporta le reti GSM, 3G e CDMA.

Ovviamente non può mancare l’interfaccia Sense di HTC e sarà dotato di un widget per fare ricerche con Bing, il motorore di ricerca di Microsoft.

Il prezzo e la disponibilità del nuovo HTC Merge non sono ancora stati comunicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code