Playboy: l’applicazione ufficiale anche per iPad

Chi lo dice che sull’iPad bisogna leggere solo libri?

E’ da poco sbarcato sul tablet di Apple, Playboy, famosa rivista fondata da Hugh Hefner nel 1953.

Visto che però la Apple è molto rigida riguardo l’approvazione delle applicazioni hanno dovuto eliminare le immagini riguardanti nudi integrali.

Proprio per questo motivo sono presenti solo foto di playmate coperte o al massimo in costume.

Proprio questo motivo rischia di diminuire drasticamente il numero di “lettori” della rivista per iPad.

Per usuftruire dell’applicazione bisogna infatti fare un abbonamento, così come avviene con la rivista presente nelle edicole.

Riuscirà ad avere il successo sperato? Sarà questo il futuro della rivista?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code