Samsung Naos e Teos: i successori del Galaxy ma con peggioramenti

Samsung ha presentato in Francia duen nuove versioni del Samsung Galaxy: il Naos e il Teos, entrambi con sistema operativo android in versione 2.1.

Oltre ad Android i due dispositivo utilizzano l’interfaccia Samsung TouchWiz presente in molti modelli della casa coreana.

Le somiglianze tra i due modelli sono molte: entrambi hanno lo stesso processore da 667 MHz, stessa fotocamera da 3.0 Megapixel, stesso schermo touchscreen con tecnologia capacitiva da 3,2 pollici e stessa connettività WiFi, HDSPA, GPS e bluetooth.

La cosa che ha fatto storcere il naso a molti è il peggioramento del processore e del display rispetto al Galaxy.

Nel galaxy è infatti presente un processore da 800 MHz contro i 667 dei nuovi modelli e lo schermo è passato da una risoluzione di 320×480 pixel a quella di 240×400.

Non si conosce il motivo di ciò. Potrebbero queste scelte causare il mancato successo di questi due smartphone?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visite

buzzoole code